0881 61 78 25

Contatta i nostri esperti

MENU

Gran Canaria: un mondo da scoprire.

Gran Canaria: un mondo da scoprire

Scritto da: , martedì - 11 Ottobre, 2016

cattura-gc

Gran Canaria è un autentico “continente in miniatura” di temperature miti tutto l’anno. È un’isola dalle porte aperte, un’amalgama di culture e spiagge da sogno. Puoi viaggiare dalla scoscesa costa nord, attraversando boschi preistorici di Laurisilva e vulcani estinti, fino alle cime centrali, a quasi 2.000 metri di altezza con il Pico de las Nieves. Terra di grandi contrasti, ospita nei suoi 1.500 metri quadrati di superficie una grande varietà di paesaggi tutta da scoprire: profondi barranchi, regioni aride e desertiche con dune danzanti, un vasto litorale di sabbia di tutti i colori e acque trasparenti, una flora di boschi millenari e vegetazione tropicale e un’infinità di aree dal fascino antico e di grande interesse antropologico. Scopri una natura singolare, riconosciuta dall’Unesco come Riserva Mondiale della Biosfera.

Addentrati nei suoi pittoreschi borghi e cittadine dall’elegante architettura coloniale, tradizioni secolari e dal sapore di mare, e scopri la sua cultura eclettica, la deliziosa gastronomia, la musica genuina… Nelle lunghe giornate di sole, potrai scegliere da un ampio ventaglio di sport nautici, escursioni e molte altre attività per il tempo libero. Al calare del sole, scopri una terra nuova, ricca di ambiente, allegria e divertimento.

La sua straordinaria bellezza era già nota nell’antichità a storici e poeti, che localizzarono in questa terra privilegiata i Campi Elisi e i Giardini delle Esperidi. Gran Canaria è una di quelle destinazioni che innamorano a prima vista. Un colpo di fulmine propiziato dai suoi ricchi contrasti che, in pieno inverno, ti permettono di camminare sulla neve delle vette per poi abbronzarti sulle sue soleggiate spiagge paradisiache. Ce ne sono di ogni colore e forma, dalla finissima sabbia dorata fino a dolci tonalità scure, frutto di un passato vulcanico. Una temperatura media annua di 24ºC che ha modellato un paradiso botanico, spettacolari dune desertiche come quelle di Maspalomas e graziosi palmeti, vertiginose scogliere a strapiombo sul mare, pendii fioriti, imponenti vette come quella delRoque Nublo… Benvenuti su un’isola che vive tra leggenda e realtà, crocevia di cammini e amalgama di culture, di tradizione e avanguardia, di sole e mare, sport e divertimento, il tutto accompagnato sempre da una buona cucina preparata con prodotti genuini. Dai un’occhiata alla nostra lista di TOP… Ne avrai da raccontare!

cattura-consigliamo

 

DA NON PERDERE:

Cattedrale di Sant’Anna, che si erge orgogliosa sull’aristocratico quartiere culturale della Vegueta;

Teror: il suo meraviglioso centro storico è considerato Patrimonio Nazionale e la calle Real de la Plaza un passaggio obbligato per apprezzare l’architettura canaria e la sua buona tavola;

Il Giardino Botanico Canario Viera y Clavijo, il più grande di tutta la Spagna;

gc

 

Condividi il post sui social